Come avviene l’iscrizione a collocamento obbligatorio

Iscrizione a collocamento obbligatorio: l’iter da seguire per iscriversi alle liste e le informazioni utili per le opportunità lavorative all’Inclusion Job Day

 

In vista della prossima edizione in programma per il 30/06 dell’Inclusion job Day, continuano a cresce le opportunità di lavoro per le persone con disabilità e per le categorie protette.

Più di 20 aziende stanno allestendo in questi giorni i loro company profile e caricando le offerte di lavoro e le agende colloqui. Tutto in digitale sulla piattaforma dell’Inclusion Job Day: www.inclusionjobday.com.

 

Una giornata interamente dedicata all’interazione con i referenti aziendali ai loro stand virtuali e alla possibilità di sostenere colloqui 1to1 con i loro recruiter. Inoltre, sempre in piattaforma è possibile rilasciare la propria candidatura comprensiva di CV alle offerte di lavoro che le aziende hanno e stanno caricando e, nel giorno dell’evento, assistere alle presentazioni aziendali.
L’intero evento è esclusivamente dedicato alle persone con disabilità e/o alle categorie protette. Uno degli step necessari per chi ricerca le offerte di lavoro dedicate alle categorie sopra citate è sicuramente entrare nelle liste di collegamento obbligatorio o essere pronti per farlo, qualora non ci avessi ancora pensato perché magari dovevi terminare gli studi.

Vediamo nel dettaglio le informazioni più importanti per l’iscrizione a collocamento obbligatorio e come partecipare all’evento del 30/06 per candidarsi alle offerte disponibili e sostenere colloqui 1to1.

 

Iscrizione a collocamento obbligatorio: informazioni utili

 

Come fare per ottenere l’iscrizione a collocamento obbligatorio per chi ha un’invalidità? Quali sono i documenti da presentare? Esiste una legge che ne specifica tutti i dettagli?

La normativa più recente e rilevante in materia di iscrizione a collocamento obbligatorio a favore delle persone con invalidità è la legge 68/1999. Consultabile sulla pagina della Gazzetta Ufficiale a questo link: Vai al testo

La normativa prevede per gli invalidi civili l’iscrizione a collocamento obbligatorio e la possibilità di entrare nelle liste che sono attivate presso gli Uffici del lavoro competenti. Potranno accedervi chi ha una percentuale d’invalidità superiore al 45%.

Per effettuare l’iscrizione è necessario

 

  1. Il certificato di invalidità che descriva le capacità della persona a svolgere le attività lavorative. Il certificato viene rilasciata dalla Commissione operante in tutte ASL.
  2. La prima cosa da fare è rivolgersi alla Commissione per l’accertamento delle invalidità civili e richiedere l’accertamento ai sensi della legge 68/1999.
  3. Sarà di competenza dell’ASL attivare la Commissione per l’accertamento delle capacità lavorative.
  4. Nel caso ancora l’ASL non avesse provveduto all’attivazione, ci si può rivolgere direttamente all’Ufficio del lavoro. In tal modo, si ha la possibilità di entrare provvisoriamente ed essere così iscritti alle liste di collocamento speciale. Naturalmente, anche in questo caso è necessario essere in possesso del certificato d’invalidità sopra citato.

 

Iscrizione a collocamento obbligatorio: le opportunità all’Inclusion Job Day

 

 

Come anticipato l’evento è dedicato a tutte le persone con disabilità e/o a chi ha seguito e concluso l’iter d’iscrizione a collocamento obbligatorio e fa parte delle categorie protette o ne ha diritto. Aver completato l’iter può rappresentare un titolo preferenziale in ambito di selezione, quanto meno per i tempi più rapidi con i quali puoi metterti a disposizione di un potenziale datore di lavoro.

 

Nel frattempo, ecco un promemoria dell’agenda dell’evento del 30 giugno.

 

L’evento è così strutturato:

  • 11:00 – 15:00:
    I referenti aziendali saranno attivi nei loro stand virtuali.
    Le aziende terrano le loro presentazione
  • 11:00 – 18:00:
    Verranno sostenuti gli eventuali colloqui 1to1

 

Cosa posso fare per partecipare?

  • Registrarsi in piattaforma: inclusionjobday.com/visitatore
  • Iscriversi all’evento
  • Compilare il proprio profilo personale comprensivo di CV
  • Visitare i company profile delle aziende partecipanti
  • Candidarsi alle offerte di lavoro
  • Prenotarsi per i colloqui 1to1

 

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Scrivici a:

contatti@inclusionjobday.com

Post correlati